Energia in Movimento
Sviluppo e approfondimento di studi naturistici ed esoterici

Chi siamo

aprile1

Piacere di conoscerVi, noi siamo il Centro Luce!

Il “Centro Luce” è un’associazione senza scopo di lucro,  il primo obiettivo che ci proponiamo è quello di fare quel che facciamo per il puro piacere di farlo insieme a chi ha il piacere di farlo con noi.

Il Centro Luce nacque il 6 giugno 1996 con lo scopo di praticare e diffondere un certo modo di interpretare la pranoterapia che derivava dal confronto di anni di esperienze di alcuni pranoterapeuti. Da queste esperienze è nato un metodo di praticare e insegnare la pranoterapia che negli anni si è andato perfezionando e che è in continua evoluzione.
Io che scrivo praticavo da circa venti anni quando ho intrapreso la strada dell’insegnamento, ben presto mi resi conto che il volerla insegnare mi obbligava ad osservare in maniera diversa le mie terapie, cominciavo a chiedermi con quale meccanismo agiva l’energia mentre operavo.
Mi resi conto che i benefici della pranoterapia non erano solo a livello fisico, ma andavano ben oltre, coinvolgendo l’essere psichico e spirituale.
Cominciai così a proporre una pratica terapeutica atta a sciogliere nodi non solo fisici ma anche appunto psichici fino ad arrivare alla guarigione spirituale.

Tutto ciò voleva dire proporre un cammino al terapeuta che lo portasse nel profondo di se stesso, lo portasse a comprendere i meccanismi alla base della propria malattia e ad imparare a percorrere la strada della guarigione per poi accompagnarvi i propri pazienti.
Su un libro di medicina tibetana ho trovato una bellissima immagine che raffigura un terapeuta con il suo paziente dinanzi ad una scala, per arrivare alla guarigione il terapeuta deve prendere per mano il paziente ed aiutarlo a salire.
Questa per noi è la pranoterapia, la guarigione che nasce dalla collaborazione terapeuta-paziente, un rapporto nel quale il paziente non è un elemento passivo, ma è colui che, preso per mano dal terapeuta decide di salire per quella scala che rappresenta la propria evoluzione.
Ogni guarigione è un piccolo o grande passo che il paziente fa, insieme al terapeuta, verso la conoscenza  dei meccanismi interiori che l’hanno portato ad ammalarsi, cioè verso la conoscenza di se stesso.
Il percorso del pranoterapeuta, così come lo intendiamo, è una strada che porta alla gestione della propria mente, delle proprie emozioni e sentimenti, non più ad essere gestito, ma a gestire la propria vita.
Questo vuol dire trovare quella serenità interiore che fa del terapeuta un canale sempre più puro attraverso il quale possa esprimersi in massimo grado quella grande energia guaritrice che è il prana.
Fondamentalmente, qualsiasi cosa si faccia, l’intento che ci accomuna è quello della ricerca, è il voler mettere insieme le esperienze in un contesto in cui tutti siamo allo stesso tempo insegnanti e allievi, ed in cui chi sta più avanti aiuta gli altri a camminare.
I frequentatori del Centro Luce sono quanto mai eterogenei per età, cultura, professione, ma vi posso assicurare che durante i nostri incontri le diversità non si notano, si lavora in armonia per un intento comune e la pranoterapia è soltanto un mezzo per riuscire ad entrare in contatto col nostro vero se.

Carlo Renzi

Il “Centro Luce” ha attualmente sede a Capena, in provincia di Roma.
Qui vengono periodicamente proposti dei seminari per l’apprendimento della pranoterapia e settimanalmente degli incontri con gli allievi e con chiunque fosse interessato.

 

scritto da: Carlo Renzi >

Comments are closed.