Energia in Movimento
Sviluppo e approfondimento di studi naturistici ed esoterici

Sintetizzare e semplificare

marzo16

E’ nel mio modo di essere semplificare e sintetizzare, mi annoiano i discorsi complicati e prolissi.
Dico ai miei allievi: “Se vi vengono proposti discorsi complicati fate attenzione, probabilmente la complicazione è in colui che vi sta parlando”.
Cercate la semplicità e pretendetela, usate e pretendete un linguaggio chiaro e immediatamente comprensibile. Tutto il resto appartiene all’inganno.

Quanto detto mi sembra ovvio e banale, ma, riflettendoci,tanto ovvio e banale non è. La sintesi, la semplicità, il linguaggio chiaro, è quello che cerco di praticare nei miei corsi.
Esiste l’argomento ed il modo di proporlo.
Non si sceglie una disciplina, ma un insegnante.
Nella mia scuola l’aspirante allievo , prima di iniziare il corso, deve conoscere l’insegnante, cioè me. L’insegnante sceglie l’allievo e l’allievo sceglie l’insegnante.
Questo riconoscimento reciproco è essenziale per iniziare un percorso insieme in cui la figura dell’allievo e dell’insegnante tenderanno man mano a scomparire per diventare soltanto un camminare insieme per un tratto di strada.
Per un tratto di strada perchè il fine è fare in modo che l’allievo, quanto prima, sia in grado di camminare da solo.
Questo è per me il vero significato di “Superare il maestro”, che non è diventare più bravo,ma non averne più bisogno.

Un bravo insegnante rende autonomo l’allievo, dove “autonomia” significa fidarsi di se stessi, autonomi nel pensiero, nelle azioni.
Quando il pensiero dell’insegnante è lineare, semplice, efficace, l’allievo chiarisce se stesso.
Non sono le molte parole che fanno un buon insegnante, ma le parole giuste e vere.

In pranoterapia l’insegnamento tecnico ha un valore secondario, quello che è fondamentale è che l’insegnante sia di aiuto e guida per uscire dalle gabbie della mente.
Il mio insegnamento segue una traccia, ma viene inventato momento per momento.

Non insegno pranoterapia per professione, lo faccio perchè mi piace.

scritto da: admin

Email will not be published

Website example

Your Comment: